Condivisione del giardino

Il cancello è spalancato per chiunque volesse trascorrere del tempo conviviale, condividere una merenda e stare insieme all’aria aperta, nel rispetto delle aiuole e piante del giardino e di chi, quotidianamente, lo vive e lo cura lasciandolo alla fine pulito e ordinato meglio di come lo si e’ trovato.

Non è possibile prenotare il giardino condiviso per feste private, tuttavia puoi organizzare un ritrovo (no animatori, allestimenti, amplificatori con microfoni e musica ecc…) consultando il calendario degli eventi ufficiali per evitare sovrapposizioni e ricordando di applicare lo spirito di condivisione se troverai presenti altre persone che come te hanno avuto la stessa voglia di usufruire di IPV quel giorno. Ricordati che al tramonto si chiude.

E’ possibile:

  • Pranzare o fare merenda nei tavoli sotto la tettoia, ma l’area va poi pulita con cura per evitare infestazioni di insetti.
  • Accedere con animali domestici al guinzaglio e  per i bisogni usufruire un’area cani vicina a Pepe Verde.
  • Accedere liberamente all’area bimbi e a tutte le aree del giardino, ma facendo attenzione che i bimbi non si mettano in pericolo e sensibilizzandolo al rispetto dei beni comuni.
  • Collaborare con i volontari ai lavori di manutenzione delle aiuole, delle colture e delle piante utilizzando gli attrezzi presenti o portando i propri, consulta il calendario per scoprire gli eventi organizzati da Pepe Verde.
  • Mettere a frutto la propria creatività, proponendo progetti di crescita ed evoluzione del giardino nel rispetto del verde e delle risorse naturali.
  • Contribuire alla pulizia dell’area dai rifiuti organici e non; in giardino sono disponibili i bidoni della raccolta differenziata.
  • Partecipare al Rebelotto.
  • Richiedere un Ecobox.

Se ti piace il nostro progetto puoi fare la tessera associativa e/o dare un libero contributo alle spese di ordinaria gestione del giardino condiviso cliccando qui (link). 

Condividi