Incontriamoci a settembre: gli appuntamenti in giardino

Sabato 16 settembre dalle 13 il nostro giardino ospita l’appuntamento “Ero straniero, ora sono milanese!” della Casa della Carità A. Abriani.
Metti uno scrittore italiano nato in Senegal, le cui storie partono dall’Africa e arrivano all’Europa, travalicando i confini fisici e linguistici. Metti un rapper milanese con genitori siriani, che con le sue rime in italiano e in arabo racconta cosa vuol dire sentirsi un cittadino del mondo. Metti una banda che con i suoi ottoni dà voce agli ultimi, ai diritti, alla pace. Metti un’amicizia nata intorno alla passione per la musica, diventata una vera e propria ensemble con musicisti di ogni età.

Loro sono Pap Khouma, Zanko El Arabe Blanco, la Banda degli Ottoni a Scoppio e la Banda Dehors: artisti, italiani di nascita e d’adozione, protagonisti della vita culturale della città, portatori di bellezza e di una cultura cosmopolita fatta di accoglienza, inclusione, uguaglianza.

Questo il programma della giornata:

Ore 13 – Pranzo condiviso (ognuno porta qualcosa)
Dalle 14 – Pomeriggio di arte e musica con la Banda degli Ottoni a Scoppio, la Banda Dehors, lo scrittore e giornalista italo-senegalese Pap Khouma e il rapper Zanko El Arabe Blanco.
Per tutta la durata dell’iniziativa sarà possibile firmare per la proposta di legge di iniziativa popolare di “Ero straniero – L’umanità che fa bene”. Diamo inizio alle danze!

Sabato 23 e domenica 24 settembre Isola Pepe Verde aderisce nuovamente a Green City Milano – La Natura entra in città.

 

Sabato 23 alle 11  organizziamo una  passeggiata dedicata a bambini e adulti per distribuire ai passanti del quartiere piante, fiori e “bombe di semi” (palline di argilla contenenti semi). Un modo molto divertente per far scoprire il giardino e le piante autoctone che ognuno di noi può far crescere in casa e sui propri balconi.

Alle ore 15 inauguriamo lo splendido murales a tema ambientale che hanno realizzato i bambini dei campus estivi organizzati dalle associazioni Musicaingioco e Teatroinscatola con la supervisione creativa dell’artista Ruggero Asnago. Alle 16 merenda per tutti.

Sia sabato che domenica  dalle 12 alle 20 sarà possibile visitare Isola Pepe Verde: un lungo viaggio, mostra a cura di Isola Art Center. Quando la Stecca e il parco adiacente furono demoliti per far spazio ai nuovi edifici, il quartiere fu lasciato senza un parco. L’Associazione Isola Pepe Verde si è così formata in risposta alla reale necessità di uno spazio verde in un quartiere pieno di cantieri, ma anche come simbolo di resistenza contro la pianificazione urbana dall’alto e la gentrificazione. L’associazione e i suoi membri hanno attivamente cambiato le proprie condizioni, impegnandosi e sforzandosi costantemente. La mostra d’archivio presentata nello spazio dell’ufficio di Isola Pepe Verde è una testimonianza di questo viaggio, dalle sue origini ad oggi. È il racconto del percorso fatto fino ad ora, ma anche di quello che si spera di proseguire. Isola Pepe Verde, infatti, non è più solo un giardino, non è semplicemente un parco, ma uno spazio sociale i cui abitanti possono partecipare attivamente, proporre e coltivare progetti. Il viaggio stesso continuerà, ci sono molte speranze e idee. La speranza più urgente è la possibilità di cambiare la destinazione d’uso dell’area del giardino, da spazio urbano edificabile a spazio verde pubblico. Vi aspettiamo!

Rinnovo Convenzione e 2° compleanno del giardino

Abbiamo lavorato tanto insieme, conosciuto tante persone e imparato diverse cose in questi 2 anni di vita del giardino condiviso.

Comunichiamo che da oggi è attivo il rinnovo per 1 anno della Convenzione con il Comune di Milano Settore zona 9, in attesa che si concluda a breve l’istruttoria a verificare la possibilità di procedere alla stipula di una nuova convenzione per altri 3 anni!

Vi aspettiamo tutti alla festa il 17 Maggio per il 2° Compleanno del Giardino.

CONVENZIONE ISOLA PEPE VERDE SINO MAGGIO 2016

Locandina festa 17 Maggio 2015

SocialErasmus a Isola Pepe Verde Domenica 10 Maggio

Sai cosa sono i community gardens? Ne conosci qualcuno?
Se sei curioso di saperne di più, vieni DOMENICA 10 MAGGIO ALLE ORE 17 a Isola Pepe Verde, un bellissimo giardino condiviso colorato e fiorito nel cuore di Milano in via Pepe 10.
Ti diremo come è nato e dove affonda la radici.
Ci saranno:
• Mariella Bussolati, autrice del libro “L’orto diffuso” che racconterà il suo viaggio in giro per l’Europa e la sua esperienza con video e foto
• Giona Restelli, uno studente della Facoltà di Agraria di Milano che ha scritto la tesi di laurea sul tema di orti e giardini condivisi
Daremo un’occhiata al giardino ed innaffieremo le piante assetate.
L’incontro si terrà in Inglese ed in Italiano.
Per ulteriori informazioni fate riferimento a Stefania Paniz
Ti aspettiamo!

Do you know what are the community gardens ? Do you know any community garden?
If you are curious to know more , come Sunday, May 10 at 5 p.m. to Isola Pepe Verde , a beautiful community garden colorful and flourished in the heart of Milan in via Pepe 10.
We’ll tell you how it started and where it sinks the roots .
There will be:
• Mariella Bussolati , author of the book ” L’orto diffuso” which tells her journey around Europe and her experience with videos and photos
• Giona Restelli , a student of the Faculty of Agriculture of Milan who wrote his thesis about community gardens
We’ll look at the garden and we will water the thirsty plants .
The event will be in English and in Italian.
For any info please refer to Stefania Paniz
See you there! https://www.facebook.com/events/1400528433605076/

SocialErasmus

Le iniziative del 3 Maggio

Ricordiamo le 2 iniziative del 3 Maggio nel nostro giardino condiviso:

Ore 11.00: Un’Isola a Milano. Jane’s walk, una passeggiata civica.

Un percorso svolto in collaborazione con il Giardino Condiviso Isola Pepe Verde e il Percorso Partecipato Garibaldielisolapartecipata a partire dalla lunga storia di resistenza del quartiere alle sue nuove nuove politiche di resilienza.

Il punto d’incontro è all’uscita della fermata Isola della Metropolitana in Via Volturno, angolo Via F. Confalonieri, arrivo al Giardino Condiviso Isola Pepe Verde a circa le 12.30.

Jane’s Walk – COMUNICATO STAMPA 27 aprile 2015

http://janeswalk.org/italy/milan/oasi-citta/
https://www.facebook.com/events/1092274937454263/

Dalle ore 16 ci sarà una giornata dedicata alla nuova area bimbi, con l’inaugurazione della casetta appena costruita.

Sarebbe bello che i bimbi portassero i loro vecchi giochi che non usano più, o braccialettini e collanine fatte da loro, e con vecchie coperte si creassero le proprie bancarelle.

L’idea è che una parte del ricavato possa essere riutilizzata per finanziare la costruzione dei giochi in progetto, l’altra parte la terranno i nostri piccoli commercianti. Il tutto si svolgerà con offerta libera.

Seguirà un aperitivo.

Sappiamo che in molti andrete via per il ponte del 1 maggio, ma tornare prima per l’occasione ed evitare il traffico non è cattiva idea!

Vi aspettiamo numerosi.

mercatino bimbi 3 maggio

In contemporanea:

Dal 31 Marzo al 8 Maggio 2015 il Giardino Condiviso ospita l’esposizione itinerante ” I dodici principi fondamentali: La Costituzione italiana in mostra ”.

Un’iniziativa del Comune di Milano. In collaborazione con i Consigli di Zona. Progetto grafico di Enrico Delitala e Lorenzo Gaetani.

https://isolapepeverde.wordpress.com/2015/03/31/i-dodici-principi-fondamentali-la-costituzione-italiana-in-mostra/

26 Aprile 2015: 1° Mercatino in giardino

Domenica 26 Aprile dalle 10 alle 17 presso il Giardino Condiviso Isola Pepe Verde
è confermato il 1° Mercatino occasionale dell’usato e artigianato tra privati, abitanti del quartiere, soci dell’associazione.
Abbiamo pensato che molti di noi hanno tanta buona creatività e manualità che ha bisogno di essere valorizzata, conosciuta e condivisa con gli altri, oltre ad avere tante cose che in casa non usiamo più ma che potrebbero interessare ad altre persone.
La giornata sarà un’ occasione anche per conoscerci meglio e vivere il giardino in modo diverso.
Troverete tanti articoli selezionati dagli espositori come: abiti usati in buono stato, accessori, giocattoli, libri e dischi, oggettistica per la casa, collezionismo e modernariato, ma anche tanti curiosi e interessanti articoli autoprodotti e fatti a mano. (Informiamo che le postazioni disponibili sono esaurite.)
Il collezionista di dischi anni ’60 DJ Dom Phaser ci farà compagnia per qualche ora con la sua selezione musicale.
L’evento è patrocinato dal Comune di Milano-Consiglio di Zona 9.
Le iscrizioni si sono concluse l’ 11 Aprile.
In contemporanea potrete visitare l’esposizione itinerante ” I dodici principi fondamentali: La Costituzione italiana in mostra ” che terminerà il 3 Maggio 2015.
Vi aspettiamo!
Mercatino IPV 26-04-2015

24 Aprile 2015: Liberi anche di cantare e ballare! 70° anniversario della Liberazione

Se da 70 anni viviamo nella democrazia lo dobbiamo agli uomini e alle donne che nel 1945 ci hanno liberato dai nazifascisti. Ricordarlo è un dovere. E può diventare anche un piacere. Anpi, Arci, Insmli e Radio Popolare ci propongono di farlo con un’iniziativa rispettosa del loro sacrificio ma anche gioiosa: cantando e ballando.Proprio come propose il Sindaco della Liberazione di Milano Antonio Greppi. Propongono di farlo il 24 aprile, alla sera: sarà il nostro benvenuto alla Festa della Liberazione. A mezzanotte, infatti, come momento unificante, suggeriamo a tutti i partecipanti di suonare la stessa, significativa canzone: così ci sarà davvero un filo comune che unirà le montagne con le città, le social-street con le aie dove si suona, balla o canta, dove si ringrazia chi ha lottato per la libertà di tutti.

A Milano, nel quartiere Isola, Anpi Almo Colombo Isola, Isola Pepe Verde e circolo Arci Métissage invitano a riunirsi dalle ore 22,00 al Giardino Condiviso in Via Pepe 10.

Vincenzo e gli amici musicisti improvviseranno per l’occasione TANGHI e WALZER, inoltre gran balli SWING e BOOGIE sotto le stelle con la musica di Dj MAZZ JAZZ e la partecipazione degli scatenati ballerini del SAC (Swinging Around Collective). A mezzanotte ci trasferiremo sul Cavalcavia Bussa per cantare tutti insieme “Bella Ciao”.

https://www.facebook.com/events/1435945103370529/

http://www.radiomilanoliberata.it/liberi-di-cantare-e-ballare/

24aprile2015 a IPVliberazione

I dodici principi fondamentali. La Costituzione italiana in mostra

Dal 31 Marzo con proroga sino al 3 Maggio 2015 il Giardino Condiviso ospiterà l’esposizione itinerante costituita da 12 pannelli grafici al fine di sensibilizzare l’attenzione dei cittadini milanesi a concetti relativi ad un bene comune. ” I dodici principi fondamentali: La Costituzione italiana in mostra ” un’iniziativa del Comune di Milano. Per la Zona 9 in collaborazione con il Consiglio di Zona, l’associazione Isola Pepe Verde e il patrocinio di ANPI Almo Colombo Isola.

Progetto grafico di Enrico Delitala e Lorenzo Gaetani.

“È possibile oggi leggere e fare propria la Costituzione della Repubblica italiana? Ce lo siamo chiesto, ci abbiamo provato, siamo partiti dai Principi fondamentali, i dodici articoli che introducono la Carta costituzionale e fondano la Repubblica stessa, che ne delineano la natura e lo spirito. Con passione e un pizzico di ironia, con le nostre capacità e competenze, abbiamo adottato un codice grafico semplice e, crediamo, immediato. Abbiamo pensato che le illustrazioni non dovessero sostituire il testo, ma che invece dovessero completarlo, con la stessa precisione, cura e ricchezza di sfumature con cui è stato scritto. A posteriori pensiamo che il testo e i concetti sottesi ci guadagnino, si ravvivino, ringiovaniscano, si attualizzino, tornino nostri. Invitiamo tutti a fare come abbiamo fatto noi, a prendersi del tempo per leggere, scrivere, disegnare e colorare. Con coscienza e spirito leggero.” Enrico Delitala e Lorenzo Gaetani

Esposizione itinerante 9 Zone di Milano_Comunicato stampa Costituzione Isola Pepe Verde_Locandina Pages from Esposizione itinerante 9Zone di Milano_Comunicato stampa

Il pranzo condiviso ritorna con la bella stagione

Lo sai che con le belle giornate il Martedi si pranza in giardino vero?

Allora prepara la schiscetta, panino, insalata o una pietanza d’asporto dal mercato o dalle botteghe del quartiere e vieni al Pranzo Condiviso.
Dalle ore 12,30, come sempre al giardino condiviso in Via Pepe 10.

insalata di riso con i fiori edibili di Isola Pepe Verde
insalata di riso con i fiori edibili di Isola Pepe Verde

Noi, gli alberi e la città

Incontro pubblico di informazione sulla gestione del verde.

Mostra fotografica narrata oltre i luoghi comuni per una cultura dell’albero.

ore 10.30. Perchè gli alberi sono importanti in città? Migliori pratiche di gestione del verde urbano: prevenzione delle malattie, potature, scelta delle specie, effetti dei cambiamenti climatici.
Quando abbattere?
I dottori agronomi Andrea Bucci e Luca Masotto illustrano la mostra fotografica “Noi, gli alberi e la città” e rispondono alle domande della cittadinanza nella splendida cornice del giardino condiviso Isola Pepe Verde.
ore 12 Dimostrazione di potatura con l’arboricoltore professionista Loris Bassini.
ore 12:30 aperitivo per tutti.
ore 13:00 conclusione.

Evento su facebook: https://www.facebook.com/events/1590989257780359/?ref_newsfeed_story_type=regular

Noi gli alberi e la citta 8 marzo 2015

Isola Pepe Verde a Segnali di Futuro

Siamo presenti con la nostra testimonianza a Segnali di Futuro un progetto di Avanzi. Sostenibilità per Azioni e La Triennale di Milano, all’interno della categoria Live: “abitare è un mestiere difficile nell’area milanese oggi. Per questo ci interessano progetti e pratiche capaci di rispondere alle difficoltà e soprattutto di arricchire l’esperienza attraverso strategie di condivisione, forme di combinazione di diversi servizi, modalità poliedriche di uso, appropriazione e trasformazione degli spazi della vita quotidiana.”

Nelle giornate del 5-6-7 marzo, la Triennale di Milano ospiterà una mostra-dibattito a cui siamo tutti invitati.

In programma domani Giovedi 5 Marzo

ore 17–18.30: Laboratori in parallelo su pratiche legate ai temi: live e know
ore 18.30-19.30: Confronto in plenaria sugli esiti dei laboratori. Quali comunanze? Quali sfide? Quali fattori abilitanti? Conduce Carolina Pacchi, Avanzi e Politecnico di Milano

Puoi scaricare qui il Programma Segnali di Futuro completo

segnali di futuro